Wabl代写网

专业留学生代写平台

Cosa ci insegna yoga

Considerare lo yoga come un tipo di ginnastica significa essere molto erronei. Lo yoga è, prima di tutto, la filosofia della conoscenza di se stessi e dell’esistenza congiunta, che può trasformare la nostra vita. Abbiamo chiesto agli esperti di spiegare chiaramente quali sono le basi dello yoga e cosa può insegnarci questa pratica.

Come iniziare a fare yoga? La cosa principale è ricordare che questa pratica non accetta la violenza, inclusa se stessa. È probabile che ciò contribuirà a superare la resistenza.

“Che yoga stai facendo? Hatha? Sono Ashtanga. E tu? “Iyengar e talvolta Yoga bikram …”-È improbabile che una conversazione tra le donne moderne sorprende chiunque. Oggi molti sono alla ricerca di “loro” yoga, “loro” pratica, in cui il ritmo, la sequenza delle pose e il livello di carico sono ottimali per dati fisici individuali, età, carattere … vero, come dice

Takasi Miugawa, che aveva 39 anni, chiamato ognuna delle ragazze come date diverse di compleanno: uno di loro ha detto che lo ha celebrato a il lusso della comunicazione un altro – febbraio e così via. Allo stesso tempo, la vera data di nascita di un uomo – 13 novembre.

il guru, lì è solo un yoga. Non importa come a prima vista i diversi metodi, l’obiettivo è sempre lo stesso: sbarazzarsi della sofferenza. E per questo devi venire all’armonia con te stesso, il tuo corpo e il tuo spirito, con altre persone e natura, il mondo – visibili e sottili. Dopotutto, tradotto dallo yoga sanscrito significa “unione, connessione, connessione”.

Ma se il suo obiettivo è la liberazione, un cambiamento nel nostro stato spirituale, allora perché proviamo ostinatamente a iniziare il piede dietro la testa o padroneggiare il rack tra le nostre mani? “Tutto è semplice: abbiamo un corpo e dovrebbe essere in ordine, come uno strumento ben filtrato”, afferma l’insegnante di yoga Tatyana Goldman. -È difficile raggiungere l’equilibrio mentale, se qualcosa non va nel corpo. A volte diventiamo persino aspri dal freddo freddo o dal mal di denti, per non parlare di problemi di salute più gravi “. Che lo vogliamo o no, dobbiamo spendere nel corpo che abbiamo ottenuto, per tutte le nostre vite. Gli asana (pose speciali) e il pranayama (respirazione speciale) aumentano la forza e la flessibilità, ci presentano alle nostre capacità fisiche di restrizioni reali, rendono il corpo il nostro alleato sulla strada per l’armonia interiore. Tuttavia, ridurre lo yoga agli esercizi significa distinguere notevolmente la sua essenza. Asanas e Pranayama sono i più conosciuti, ma non i suoi unici componenti. Queste sono solo due delle otto basi dello yoga descritte nel classico testo “Yoga-Sutra”. Gli altri sei sono Pratyahara (sentimenti), dharan (concentrazione), dhyana (meditazione), samadhi (senso di unità), pit (atteggiamento nei confronti degli altri) e niyama (relazioni con se stesso).

È utile conoscere gli ultimi due anche prima degli Asana, Tatyana Goldman crede: “Questa è la fondazione, le basi dello yoga. Senza di loro, un praticante come nave senza un capitano, controllato dal vento, non è sempre giusto “. Non immunità, moderazione, onestà, perseveranza, purezza, introspezione … Questi principi non dovrebbero essere percepiti come regole di comportamento, ma come le qualità che ha regolarmente lo yoga.

Cosa ci insegna yoga

发表回复

您的电子邮箱地址不会被公开。 必填项已用*标注

Scroll to top